Colvento : Colli d’Imola doc Bianco Superiore

Home
Colvento

Colvento

Da uve Sauvignon Bianco viene vinificato agli inizi di settembre in seguito ad una lieve sovvramaturazione in pianta delle uve. Si tratta di una fermentazione in bianco molto lunga a bassa temperatura . Il vino, a fine fermentazione, viene travasato e lasciato torbido a contatto con le proprie fecce fini fino all’imbottigliamento che viene eseguito dopo 10 mesi. Alla vista si presenta giallo paglierino, al naso si avvertono profumi di frutta esotica matura e le note tipiche varietali del sauvignon (foglia di pomodoro). Al palato risulta secco, avvolgente, morbido e di buona persistenza .

Il buon tenore alcolico e la struttura rendono questo vino adatto a primi piatti anche impegnativi, carni bianche elaborate e pesce di vario genere.

 

Fondo Cà Vecja